Chi sono:


 

Maurizio Altobelli
Master Scuba Instructor
D.I.A.
Maurizio Altobelli



    Forse la mia grande passione per i viaggi sara’ data dal fatto che sono nato sotto il segno del Sagittario… Non ancora maggiorenne ho iniziato a viaggiare su e giu’ per l’Italia allargando pian piano i miei orizzonti innamorandomi sempre di piu’ dei fantastici scenari che la natura mi offriva, ma rendendomi anche subito conto di avere un’innata attrazione per la vastita’ e le bellezze multicolori dei fondali marini. Fu cosi’ che decisi “molti anni orsono” di provare l’emozione dell’immersione subacquea con le bombole. Fu un’esperienza cosi’ esaltante che da allora praticamente non smisi piu’ di immergermi, dedicando tutto il mio tempo libero a questo sport. Diventai in seguito istruttore (nel 1998) per poter trasmettere la mia grande passione ad altre persone, amici in particolare. E’ davvero difficile descrivere l’emozione di un incontro mozzafiato con gli squali nel loro ambiente, l’esplorazione di un relitto avvolto da un “azzurro” alone di mistero, o anche solo ammirare la brulicante vita multicolore della barriera corallina e la molteplice varieta’ dei suoi abitanti. Da alcuni anni organizzo con amici e allievi, viaggi nelle zone di maggior interesse dal punto di vista subacqueo, cercando sempre di scoprire (anche grazie alla collaborazione con importanti Tour Operator del settore) luoghi sempre piu’ esclusivi e incontaminati. Naturalmente la fotografia subacquea e’ stata la logica conseguenza di questa attivita’, iniziando con piccole ed economiche macchine fotografiche fino ad arrivare alle reflex scafandrate che naturalmente permettono di ottenere risultati di livello decisamente superiore. All’interno della Photogallery potrete vedere alcuni scatti che documentano i progressi fatti immersione dopo immersione grazie all’aumento esponenziale dell’esperienza.
Bene, concludo questa piccola presentazione ricordando una frase di un mio carissimo amico e collaboratore al ritorno da una delle nostre “spedizioni”: un buon rimedio per non provare troppa malinconia alla fine di un bel viaggio ricco di emozioni e’ quello di iniziare a pensare subito al prossimo……
Questa frase e’ diventata il nostro motto.
Vi abbraccio.
Maurizio Altobelli